Invicta Volleyball

Scarica l'App per la migliore esperienza su mobile e ricevi tutti gli aggiornamenti!

Scarica

02

Mag

The Finals: vince Prato, ma comunque vada, è stato un successo

Se dobbiamo esaminare la manifestazione da un punto di vista strettamente sportivo, non possiamo che onorare la vittoria del Volley Prato, che ha dimostrato di essere nettamente la squadra più forte sia al mattino che nella finale del pomeriggio, entrambe vinte tre a zero.

I nostri ragazzi ci hanno provato fino alla fine, troppo forte pero' ieri la squadra fiorentina per poter pensare di rendere la vittoria contendibile, anche se rimane un po' di rammarico per aver disputato una finale al di sotto delle proprie potenzialità, causa forse l'emozione di un palazzetto gremito che ha reso la partita comunque entusiasmante.

Un secondo posto regionale  non è cosa da poco, rappresenta un risultato importante per un gruppo che ha nel palleggiatore/opposto Spina la sua punta di diamante, l'unico capace di arginare la fisicità ospite ed in grado di mettere in difficoltà il muro  pratese. 

La squadra di coach Barbieri ha di fatto pero' dominato l'incontro, vincendo con parziali netti tutti i set, ed ha giustamente festeggiato il titolo regionale con il proprio pubblico, accorso numeroso sugli spalti.

Quello che ci preme pero' maggiormente sottolineare oggi, è l'essere riusciti come organizzatori a rendere questa Final Four un vero e proprio evento, capace di andare al di là delle quattro sfide semplici sul campo. Ci dobbiamo fare i complimenti per aver donato a questi ragazzi una giornata indimenticabile, una di quelle giornate che difficilmente non rimangono nel proprio curriculum e che spesso fanno la differenza nei momenti in cui si decide se continuare a giocare o smettere.

Ne parliamo con il nostro DS Masala, uno degli artefici della manifestazione: " Siamo soddisfatti ed orgogliosi di quello che abbiamo fatto, se tornassi indietro per provare ad immaginare come l'avrei voluta, la rifarei esattamente cosi, questa finale. Siamo stati capaci, con poco,  di rendere le partite più belle ed emozionanti di quello che poi sono state in realtà sul campo, dato che sono state quattro vittorie schiaccianti che se rifatte in altri contesti avrebbero avuto poco valore da un punto di vista emozionale. Ieri invece sembrava di essere in un "campionato mondiale", tanto era l'adrenalina che scorreva nelle vene di questi ragazzi che probabilmente non avevano mai avuto modo di giocare davanti a questo pubblico. L'organizzazione credo che sia stata impeccabile, siamo riusciti a fornire anche a  chi non era presente, tutta la manifestazione in tempo reale, non solo con le dirette, ma con la pubblicazione di video, foto ed interviste che se pubblicate nell'immediato, immergono anche chi è a casa all'interno del clima dell'evento. Penso che dovremo ripeterla questa esperienza, o cercare di riproporla in altre località, dato l'importanza che riveste per i bambini che si affacciano al nostro sport. E' una delle poche volte in cui sono uscito soddisfatto nonostante la sconfitta......

Aggiungo una nota di cronaca, che mi ha fatto molto piacere, da parte dei ristoratori del campo sportivo, abituati alle squadre di calcio....sono rimasti increduli dalla compostezza e dalla serietà delle quattro squadre,  per loro merce rara.....a cui io aggiungo un plauso per il pubblico sugli spalti, rumoroso, caloroso, ma sportivo, con assenza di scaramucce 

Quando ci accorgeremo che la Pallavolo avrebbe una marcia in più,  sarà sempre troppo tardi !! "