Invicta Volleyball

Scarica l'App per la migliore esperienza su mobile e ricevi tutti gli aggiornamenti!

Scarica

20

Feb

Serie C: vittoria netta con Cascina.

( 25-22; 25-18; 25-22 )

Il big match di giornata che ci vedeva contrapposti alla terza in classifica Cascina ha di fatto rafforzato il ruolo di favorita della nostra formazione, vista la netta vittoria per 3-0 e la contemporanea sorprendente sconfitta interna del Cus Pisa contro Fucecchio.

In queste prime due giornate di ritorno la classifica è stata completamente ribaltata, i nostri ragazzi grazie alle vittorie contro le immediate inseguitrici Massa e Cascina, ci hanno permesso di dilatare il distacco nei loro confronti, ora salito a 11 e 7 punti, ma al contempo piombare al comando della classifica visto il solo punto raccolto nelle due giornate dalla ex capoclassifica.

Due prestazioni convincenti al momento giusto che hanno lasciato le briciole agli avversari e dato una vera e propria spallata al campionato, se non dal punto di vista strettamente numerico, visto ancora le tante giornate da giocare, ma sicuramente dal punto di vista psicologico.

Anche domenica pomeriggio la vittoria è stata meritata e schiacciante, i pisani erano scesi a Grosseto con giuste e grandi aspettative da questo incontro, ma pronti via, i nostri ragazzi hanno subito fatto capire che non era serata per aspirare a grandi traguardi.

Un micidiale primo step ci ha portati 11-3 e si è capito subito che Alessandrini e compagni non avrebbero fatto sconti a nessuno e che per gli ospiti sarebbe stata una serata difficile. Cosi è stato, la partita non è mai stata in discussione, Cascina in ogni parziale non è mai riuscita a mettere la testa avanti e per tutta la partita ha cercato di rimanere attaccata nel punteggio nella speranza che il vento girasse per qualche ragione sconosciuta.

Purtroppo per loro questo non è avvenuto, e nonostante i due febbricitanti in campo Pellegrino e Brandi, la squadra ha avuto la forza e la voglia di portare a termine la partita con la giusta determinazione, consapevole dell'importanza del match in termini di classifica. 

Il conto delle vittorie sale a 14 su 15 incontri, un ruolino di marcia importante considerando anche i soli 7 set persi dall'inizio dell'anno che danno il giusto metro del tipo di campionato fin qui svolto dalla nostra formazione, ruolino che non va sporcato la settimana prossima nella complicata trasferta contro i giovani di S. Croce, sempre pericolosi al Palaparenti. 

Qui l'intervista di un raggiante Presidente Galoppi dopo la partita: https://youtu.be/ko_5M_XZS2Y