Invicta Volleyball

Scarica l'App per la migliore esperienza su mobile e ricevi tutti gli aggiornamenti!

Scarica

17

Mag

Semi-finale raggiunta, battuto Monterotondo

( 23-25; 25-19; 25-19; 25-20 )

Alla fine di una serie tiratissima, la spunta la nostra formazione vincendo in casa 3-1 e ribaltando il risultato dell'andata che aveva visto imporsi i romani al tie break. 

Serviva una vittoria da tre punti per evitare il temibile set di spareggio, i nostri ragazzi sono stati bravi a non disunirsi anche dopo essere andati sotto  nel set di apertura, e piano piano hanno scardinato le sicurezze tecniche degli ospiti, andati in calando nel corso del match.

Ogni set è stato tiratissimo, le formazioni si sono date battaglia punto a punto senza che nessuna delle due prendesse il largo nel punteggio, bravi i nostri nei punti decisivi dei rispettivi set ad essere più lucidi e determinati nel portare a casa i parziali. 

C'è voluto il solito grande Pellegrino per riuscire ad incamerare la vittoria, ma questa volta un grande apporto è stato dato anche dal resto della squadra, su tutti una menzione speciale per il "liberino" Cappuccini, buttato nella mischia all'ultimo minuto per l'assenza di Caldelli. 

E' stato lui infatti a dare la scossa  alla squadra a metà del secondo, quando gli ospiti macinavano gioco e punti e sembravano avere il pallino del match in mano, effettuando una grande difesa ad una mano su Perez, dimostrando a tutti la sua grande voglia di riscatto. E' girata forse qui la partita, la scossa ha avuto il suo effetto, ed una volta incamerato il secondo set, la squadra si è sciolta ed ha seppur con fatica, avuto ragione degli avversari, mai domi.

Come ogni play off che si rispetti, anche questo non ha tradito le attese, le partite sono bellissime e molto entusiasmanti ed alla fine di una serie, la soddisfazione è enorme per il passaggio del turno, ma atroce allo stesso tempo per chi perde e deve abbandonare la battaglia. 

Il premio va questa volta nella nostra direzione, tutto sommato meritatamente per quello che si è visto nel corso delle due partite, anche se il Volley Team laziale niente ha da rimproverarsi per quello fatto in campo.

Nemmeno il tempo di festeggiare che si ritorna in campo Mercoledi per gara 1 di semifinale, avversario di turno il Pontedera, già affrontato nel girone del campionato regolare e  l'unica formazione capace di batterci.

Qui le parole dei protagonisti dopo la partita : https://youtu.be/gdu3PkbMmWw