Invicta Volleyball

Scarica l'App per la migliore esperienza su mobile e ricevi tutti gli aggiornamenti!

Scarica

09

Mag

Play Off serie B: primo round al Monterotondo

( 25-23; 25-21; 26-28; 22-25; 15-12 ) 

Vince al tie breack gara 1  Monterotondo, rimandando l'esito della serie alla partita di ritorno, in cui la nostra formazione se vorrà evitare perlomeno il golden set, dovrà vincere da tre punti.

l risultato non rappresenta ad onor del vero lo specchio reale della partita, la squadra di casa avrebbe sicuramente meritato un risultato più rotondo se non gli fosse mancata l'ultima zampata vincente nel terzo set, quando in vantaggio due a zero nei set e 24-20, non è riuscita a chiudere la partita ed ha subito la rocambolesca rimonta dei nostri ragazzi. 

Bravi a non mollare nonostante la serata negativa, ma sicuramente fortunati nel riuscire a riaprire la gara, i due set vinti di fatto lasciano aperta ogni soluzione per la gara di ritorno, nella speranza che la prestazione sia migliore di quella dell'esordio.

Sin dall'avvio si era capito che la squadra di casa era perfettamente in palla e che la serata sarebbe stata molto complicata, e che la differenza di classifica come in tutti i play off sarebbe stata completamente azzerata, ma questa consapevolezza insita in tutte le squadre di vertice che affrontano partite di questo tipo,  è spesso più sulla carta che sul campo, ed anche questa volta se ne è avuta la conferma. 

Troppo fallosa e poco in palla la nostra formazione per contenere l'entusiasmo e l'onda d'urto dei romani, che senza nulla da perdere hanno affrontato la gara con la giusta concentrazione e con la netta voglia di fare il colpaccio battendo la capoclassifica, e se non ci sono riusciti in maniera netta lo devono senza dubbio più alla variabile impazzita che si chiama "sport", che mai gira su binari certi e meritocratici, ma anche alla forza mentale della nostra formazione, che in ginocchio e mai pienamente in partita, ha comunque avuto la forza di riemergere dalla palude e vincere anche l'importantissimo quarto set, che di fatto tiene aperta ogni soluzione per gara 2.

Infermabile dal centro e ottima in battuta, Monterotondo ha costruito la sua vittoria con una buona correlazione muro difesa, con la nostra squadra fuori giri e poco efficace con i suoi attaccanti ad aggrapparsi al solito Pellegrino, che nonostante il dolore ad una caviglia, è riuscito comunque a fornire la solita prova in attacco.

Ci vorrà sicuramente un'altra Invicta per ribaltare la serie, nella speranza di togliere ai nostri avversari tutte quelle sicurezze che sono sembrate granitiche ieri sera, tornando a vedere quella bella pallavolo espressa tutta la stagione che tante soddisfazioni ci ha dato nella prima fase.

Qui un insoddisfatto Rolando nel dopo partita, molto critico con la sua squadra : https://www.youtube.com/watch?v=x4la8t1nC1Q