Invicta Volleyball

Scarica l'App per la migliore esperienza su mobile e ricevi tutti gli aggiornamenti!

Scarica

10

Ott

Partono bene le nostre squadre

Entrambe vincenti le nostre formazioni di categoria, impegnate in questo weekend nella prima giornata di campionato. Se la serie D si è sbarazzata in un'ora di gioco dell'Asinalonga senza particolari problemi, i ragazzi della serie B hanno invece sudato le sette camicie per portare a casa la vittoria, giunta al tie break dopo quasi tre ore di gioco.

Sostanzialmente un gran bel fine settimana quello al debutto, considerando che la prima giornata a tutti i livelli rappresenta sempre un bello spauracchio per gli allenatori, mai convinti che la propria squadra sia pronta al campionato.

Fabrizio Rolando ha rodato le proprie coronarie sabato sera conducendo i suoi boys alla vittoria,  in un match in cui ha potuto ruotare l'intera rosa, sfruttando anche il match casalingo della serie B che gli ha donato per l'occasione i giovani aggregati Pantalei, Borgia e Rescio, consapevole pero' che la vera fatica l'avrebbe poi avuta il giorno dopo con i "grandi", nel big match di giornata contro Foligno.

E cosi' è stato, visto l'andamento altalenante dei parziali, in un bel turbillon di emozioni prima della resa finale degli ospiti, sempre in partita e scesi a Grosseto con l'obiettivo dichiarato di vittoria. Si sono viste due belle squadre,  che si sono date battaglia ad armi pari, con delle rose abili a disputare un campionato importante e da protagoniste, anche se la prima giornata di campionato ha già dato dei verdetti inaspettati, a dimostrazione che le tesi scritte su carta contano zero, ma il campo non mente mai.

Ci sarà da sudare per entrambe per rimanere in posizioni di alta classifica, le contendenti sono tante e  già da sabato prossimo si prospetta per noi una trasferta difficile a Livorno, la prima di un trittico terribile, contro un Tomei neopromosso uscito vincente da Prato al quinto set. 

Qui le interviste effettuate alle due partite: 

https://youtu.be/CYvZHthD8oI 

https://youtu.be/uJudjzgjL-8