Invicta Volleyball

Scarica l'App per la migliore esperienza su mobile e ricevi tutti gli aggiornamenti!

Scarica

05

Giu

Il Boss compie 80 anni - di F. Masala

 

Non ho mai avuto tanta memoria per le date e Facebook mi arriva in soccorso aiutandomi a ricordare l'80° compleanno del Boss. Prendo il telefono e lo chiamo per fargli gli auguri, ma lui, dopo poche parole, dà poco spazio ai convenevoli e mi chiede quando posso andare a trovarlo per relazionarlo sugli eventi. Non perdo tempo e gli dico “Massimo, vengo subito !! “ consapevole che l'argomento principe è quello solito.

Trovo un Massimo Romani per niente scalfito dalla quarantena, in splendida forma, e dopo una foto di rito per il sito, è già pronto sul divano per la mia relazione, avido di notizie sulla squadra e sulla situazione societaria, di cui ovviamente è sempre partecipe.

Per lui comincia la sua 41° stagione consecutiva in società, e quando sento parlare qualcuno di "Passione e attaccamento alla maglia”, mi viene da sorridere pensando a lui che è dentro all'Invicta dal 79 e io dall'81/82......trasmettere certi valori per noi è molto semplice, dato che ne siamo l'espressione vivente.

Dopo una mezzoretta di chiacchiere mi congeda accompagnandomi al furgone e rassicurandomi il suo sostegno, chiedendomi di tenerlo aggiornato sulle novità....

Purtroppo anche quest'anno gli arbitri dovranno rassegnarsi, dietro al tavolo segnapunti troveranno la sua figura, sapendo benissimo che a Grosseto abbiamo l'unico in grado di segnare i punti e contemporaneamente tifare e consigliare il “secondo” sulle scelte da fare, come un consulente gratuito !!

Un paio di stagioni fa la Federazione aveva provato anche a farlo fuori inserendo un limite d'età, ma lui non aveva sentito storie, si era seduto al suo posto, ed il problema non è mai stato in discussione. Neanche la tecnologia riuscirà a scalzarlo, ha già fatto con largo anticipo il corso per segnapunti elettronico, quindi credo che fino a che il fisico glielo permetterà, quel tavolo sarà suo appannaggio indiscusso.

Che dire Massimo....non posso che rinnovarti gli auguri a nome di tutti, ognuno di noi ti deve in fondo qualcosa, che sia un vecchio giocatore o il genitore di uno nuovo, il traguardo degli ottanta non è cosa da poco.....quindi festeggia bene e tieniti pronto, che quest'anno ci sarà da divertirsi !!!