Invicta Volleyball

Scarica l'App per la migliore esperienza su mobile e ricevi tutti gli aggiornamenti!

Scarica

10

Dic

Serie C: Dream Volley corsara a Grosseto

( 25-23; 12-25; 21-25; 22-25 )

Seconda sconfitta consecutiva per la nostra prima squadra, questa volta battuta in casa dal Dream Volley Pisa per 3-1, a conferma delle difficoltà incontrate in questa categoria dai nostri giovani ragazzi.

Non era forse la partita da vincere a tutti i costi, visto l'opposto fuori categoria di nome Sabatini di cui disponevano gli ospiti, ma le condizioni per disputare una partita migliore c'erano, nonostante la fisiologica fase di adattamento al livello di gioco della squadra. 

I pisani si confermano dunque la seconda forza del girone, mentre la truppa Rolando scende ovviamente in classifica perdendo contatto con le prime, visto il ruolino di 4 vinte e 4 perse che testimoniano il rendimento altalenante di partita in partita.

Eppure la partita si era messa nel migliore dei modi, il buon primo set ci permetteva di passare a condurre e di indirizzare il match secondo il canovaccio a noi preferito, ma è bastato un inizio di secondo parziale deleterio, per capire che la squadra non sarebbe riuscita tanto a lungo a fermare lo strapotere fisico e tecnico di Sabatini ( autore di ben 32 punti alla fine del match ) , vero mattatore della serata all'interno di una squadra tutto sommato di non grande caratura. In tante occasioni, avere anche un solo  giocatore  di tale importanza puo' essere sufficiente, soprattutto quando dall'altra parte della rete si commette una serie innumerevole di errori che di fatto consegnano la partita nelle mani dell'avversario. 

Perso malamente il secondo, l'inerzia del match è completamente girata, i pisani sono stati sempre davanti nel punteggio fino alla fine, anche se nel quarto set, sul 17-19, un sussulto di orgoglio sembrava poter far riaprire le sorti dell'incontro, vanificate immediatamente da un errore in battuta ed uno in ricezione che chiudevano la contesa. 

Mister Rolando era partito con il sestetto consueto, tornando ad usare il doppio cambio con Baricci ed il rientrante Benedettelli, tornato in squadra l'altra settimana per sostituire l'infortunato Morviducci. Per il resto brevi cambi al centro con Fiorini per Barbini e Bruni in quattro per Alessandrini,  entrambi ieri in serata veramente negativa. 

Prossimo impegno in trasferta Domenica a Pisa contro il Cus, match da vincere a tutti i costi. 

Qui l'intervista al mister con alcuni highlights :  https://youtu.be/A8qFJSufGaU 

 

Fotogallery